Rilevamento chilometrico in fase di revisione

Con la presente Vi informiamo che in base alle Circolari 16.11.2018, prot. n.28543 e 30.10.2018, prot. n.26868 - vedi allegati) è stato chiarito che, dal 19.11.2018, il dato chilometrico rilevato in sede di revisione deve essere controfirmato per accettazione, all'atto della consegna della carta di circolazione, sulla domanda di revisione o sul modello TT2100.

CENTRI PUBBLICI (UMC): nel caso di assenza del proprietario del veicolo, il dato chilometrico può essere firmato da: persona effettivamente presente munita di delega e fotocopie dei documenti di identità o soggetti ai quali è consentito presentare pratiche presso gli sportelli della Motorizzazione quali gli intestatari delle pratiche ed i soggetti da questi ultimi delegati in via occasionale ed a titolo gratuito, i titolari, i soci, gli amministratori, i dipendenti, i collaboratori familiari degli studi di consulenza, l'utilizzatore in caso di leasing o noleggio a lungo termine, il familiare che autodichiara il rapporto, l'autista in imprese di trasporto o flotte aziendali con autodichiarazione del rapporto di lavoro. Previsto apposito modulo di autodichiarazione sostitutiva.

CENTRI PRIVATI: i centri privati che ritengano di non uniformarsi a tali indicazioni della DGM possono adottare invece i comportamenti previsti dalle loro procedure interne, ferma restando la gestione in autonomia di eventuali contestazioni.

- Circolare 16.11.2018 protocollo 28543

- Circolare 30.10.2018 protocollo 26868

Per maggiori informazioni,

UPA FURNO SALTARELLI SAS

Via A.Gheradesca n°6 - 56121

Ospedaletto Pisa (PI)

Tel. 050.9656279

upasaltarelli@sermetra.it

Recent Posts