PASSAGGIO DI PROPRIETÀ 

Il Passaggio di proprietà  è la procedura con la quale si trascrive, nei pubblici registri, la titolarità di un veicolo trasferendola da un soggetto ad un altro. I pubblici registri sono due: l'Archivio Nazionale dei Veicoli (tenuto dalla Motorizzazione) e il Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.).

Il Passaggio di Proprietà avviene in 3 fasi:

  • Accordo tra le parti: il venditore e l'acquirente si scambiano il consenso alla compravendita del veicolo stabilendone il prezzo;

  • Sottoscrizione dell'atto di vendita: il venditore dichiara di aver venduto il veicolo all'acquirente al prezzo stabilito e sotto scrive la dichiarazione di vendita in un ufficio autorizzato (Studio di consulenza automobilistica titolare S.T.A., Ufficio anagrafe del Comune, Motorizzazione Civile, P.R.A., Studio notarile) dove troverà un pubblico ufficiale (Titolare o delegato dello Studio di Consulenza, Funzionario delegato dal Sindaco, Funzionario Motorizzazione, Funzionario P.R.A., Notaio) che autenticherà la firma apposta in sua presenza;

  • Trascrizione dell'atto nei pubblici registri: entro 60 giorni dalla sottoscrizione è obbligatorio registrare l'atto sia presso la Motorizzazione (che rilascerà un tagliando di aggiornamento della Carta di Circolazione) sia presso il P.R.A., che emetterà un nuovo Certificato di Proprietà Digitale e la relativa ricevuta. 

  • Rivolgendosi a uno UPA FURNO SALTARELLI SAS (Sportello Telematico dell'Automobilista) si può concludere tutta la procedura in tempo reale avendo la garanzia del rilascio a vista dei documenti definitivi con l'aggiornamento dei pubblici registri.

  • E' veloce e puoi scegliere l'orario più comodo. E' sicuro, perchè l'Agenzia può fare tutti i controlli che nessun altro può fare prima di iniziare la pratica.

  • Risparmi, perchè a differenza di un Notaio, l'Agenzia autentica la firma gratuitamente.