Nuove opportunità di formazione e lavoro con il progetto Giovani dell’Albo Autotrasporto.

E’ stato pubblicato oggi il bando PROGETTO GIOVANI CONDUCENTI che l’Albo Autotrasporto ha realizzato per formare giovani disoccupati e avviarli alla professione di autista trasporto merci. Una iniziativa rivolta ai giovani a cui Unasca è orgogliosa di partecipare. Coloro che verranno selezionati verranno inviati nelle autoscuole che per tempo hanno dato la disponibilità e hanno indicato le tariffe praticate. E’ l’inizio di una collaborazione tra il mondo Unasca, il mondo del trasporto e la formazione finanziata che – come ha sottolineato il Segretario Nazionale Autoscuole Emilio Patella- sarà duraturo e fruttuoso. I percorsi di formazione e lavoro Albo Autotrasporto per Conducenti Professionali previsti dal progetto saranno così articolati: corsi di qualificazione iniziale accelerata per il conseguimento della CQC – Carta di qualificazione del conducente, con o senza possibilità di conseguire, contestualmente, la patente di guida di categoria C; partecipazione a tirocini sovvenzionati presso imprese del settore. Iil bando è rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni.

Per poter essere ammesso al percorso, il candidato deve presentare domanda digitale, redatta in lingua italiana, esclusivamente tramite compilazione, in tutte le sue parti, dell’apposito Form raggiungibile all’indirizzo www.giovaniconducenti.it. Alla domanda digitale deve essere allegata la fotocopia della patente di guida posseduta (almeno categoria B). Le domande di ammissione possono essere presentate a decorrere dalle ore 09.00 del 27 aprile 2017 e fino alle ore 13.00 del 19 maggio 2017.

Il provvedimento di ammissione è notificato agli interessati tramite pubblicazione sul sito www.mit.gov.it sul sito tematico www.alboautotrasporto.it e sul sito www.giovaniconducenti.it. La pubblicazione della graduatoria vale come notifica a tutti gli effetti di legge senza necessità di ulteriori comunicazioni.

Recent Posts